Chi siamo

La storia

L' A.S.D. Paintballs Arezzo nasce nel 2010 da un'idea di Francesco di far avvicinere a questo magnifico sport quanti più partecipanti possibili.

Il Primo campo da Paintball aperto dall'associazione e' stato a Pergine Valdarno, campo che ha regalato tante emozioni e alcuni eventi tra i più grandi realizzati in Italia con decine e decine di persone in contemporanea in campo che si sono affrontate per la vittoria finale . Ad oggi il campo a Pergine e' stato definitivamente chiuso e l'attività sportiva si e' definitivamente spostata a Lucignano, dove sorgerà uno dei progetti più grandi realizzati per il paintball Italiano, basti pensare che la nuova struttura ha a disposizione non un solo campo ma bensi quattro diversi campi da gioco, che comprenderà un campo da speedball regolamentare 5 vs 5 , un campo woodsball di circa 15000mq, oltre ad un campo scenazio urban e un campo scenario second war il tutto contornato da servizio di risporazione, spogliatoi e la nostra solita cordialità con la quale vi accogliamo da sempre .

Il paintball è uno sport nato negli USA all’inizio degli anni ottanta. Lo scopo del gioco è eliminare l’avversario colpendolo con delle palline di gelatina vivacemente colorate. Le palline vengono sparate da appositi strumenti ad aria compressa chiamati marker (marcatori) Data la velocità d’impatto la pallina si rompe al contatto con l’obiettivo rilasciando sulla tuta dell’avversario una macchia. Una volta colpito da un “paintball” (pallina colorata)il giocatore è eliminato, per rientrare deve attendere un tempo predeterminato o l’inizio di una nuova partita.

Secondo quanto riportato da Bob Gurnsey, Hayes Noel e Charles Gaines considerati gli inventori di questo sport, la prima partita di paintball fu giocata nel New Hampshire del 1981. Vennero usati dei marcatori a vernice utilizzati per contrassegnare gli alberi destinati ad essere a abbattuti.

A poco a poco questo gioco prese piede e si diffuse il tutto il mondo. I primi tornei con premi in denaro iniziarono dal 1983.

Dagli anni ottanta in poi questo sport è diventato rapidamente popolare , specialmente negli USA ed ha raccolta una folta schiera di appassionati e partecipanti in tutto il mondo. Le partite possono svolgersi all’interno di fabbricati o in zone appositamente delimitate. Possono anche essere svolte all’esterno sia in campi appositamente attrezzati che in zone boschive delimitate.

Non esistono regole precise per giocare a paintball , lasciando gli obiettivi , strategie e tecniche di gioco all’immaginazione dei giocatori e alle condizioni del terreno. Unica regola fondamentale che non si puo transigere è l’abbigliamento per la protezione della persona e la regolazione della velocità della pallina affinché ci si possa divertire in completa sicurezza.

SCOPRI I NOSTRI SCENARI